L’utopia di Consonno da paese dei balocchi a luogo abbandonato

consonno 2 graffito rage

Prendete un piccolo paesino rurale, dove poche persone sono rimaste a vivere, accendete le luci di una piccola Las Vegas per creare un po’ di movida sulle verdi colline della Brianza e avrete un’idea di quel che era Consonno negli anni 60/70. Tornate su quella collina quarant’anni dopo la chiusura dell’attività e troverete costruzioni fantasma completamente allo sfascio abbracciate da quel … Continua a leggere

I social e il terremoto

social 2

Quando succedono catastrofi come il terremoto che ha colpito il Centro Italia il 24 agosto, i social con le loro insostituibili potenzialità comunicative, svolgono indubbiamente un ruolo fondamentale.  Chi mi conosce sa che non amo i social. Solo da un paio di mesi, un po’ per curiosità e un po’ perché forse mi sentivo fuori dal mondo, ho aperto un account su Twitter. … Continua a leggere

Quel che resta del cargo fuori pista di Orio

20160808_162329

Questo è quel che resta del cargo uscito dipista all’aeroporto di Orio al Serio venerdì 5 agosto poco prima dell’alba. L’aereo, della ASL Airlines e utilizzato da Dhl era in arrivo da Parigi. In fase di atterraggio, forse a causa del temporale che era in corso già da qualche ora su Bergamo e dintorni, è andato oltre il tracciato della … Continua a leggere