La mia playlist dell’autunno 2017

Oggi mi sono alzata con una canzone nella testa: Down di Marian Hill. Un pezzo top di quest’estate scoperto un po’ tardi e quindi grande assente nella mia playlist estiva.  playlist autunno

Il suo particolare sound lounge mi ricorda le mie cenette casalinghe a Spalato, dove a fare da radio era la tv sintonizzata su MTV. Tutto questo – la canzone, l’estate, Spalato, la mia playlist estiva – mi ha fatto venire in mente che sono già in ritardo per la playlist dell’autunno.

Inizierei dal made in Italy perché sta sfornando pezzi interessanti. La botta di adrenalina e positività è di Gianna Nannini con Fenomenale, niente male anche il ritorno dei Negramaro con Fino all’Imbrunire. Che dire di Cesare Cremonini con Poetica? Un singolo nuovo di zecca che già si lascia cantare. Quanto ad adrenalina anche Elodie non scherza, con Semplice fa quasi tornare alle atmosfere da colonna sonora dei film di 007.

Per il sound d’atmosfera – quello che serve al tramonto, con i colori di fuoco che non bastano a consolarci da un sole che se ne va troppo presto – c’è Pink con What about us, tormentone in assoluto dell’autunno che ancora non è riuscito a stancarmi. Non sono ancora pronta a fare a meno di Coldplay & Big Sean con Miracle (someone special), già presenti nella playlist estiva restano intoccabili anche per questa stagione. Immancabile Harry Styles con il suo nuovo singolo Two ghosts.

Novità fresca fresca di questi giorni è Marianne Mirage con The Place, hit reginetta della colonna sonora dell’omonimo film di Paolo Genovese, al cinema da una decina di giorni.

Pausa romantica con Please Stay di Brian Adams, lento pazzesco da ballare abbracciati, con questo pezzo si torna dritti ai tempi di Please forgive me.

Per recuperare un po’ di ritmo da sparare in cuffia in palestra, prendiamo qualcosa che ha ancora un po’ sapore d’estate: Friends di Justin Bieber & Bloodpop e Rita Ora con Your Song. Da suggerire all’istruttore di aerobica abbiamo Katy Perry feat. Nicki Minaj con Swish Swish, Katchi di Ofenbach feat. Nick Waterhouse e Dua Lipa con la sua cover di Bang Bang.

Si chiude con Bad at love di Halsey, Whatever it takes di Imagine Dragon e il top indiscusso della stagione: Vanotek feat. Eneli con Tell me who.

© Riproduzione riservata – Immagini de La Sere

La mia playlist dell’autunno 2017ultima modifica: 2017-11-19T22:12:18+00:00da lesenedelase
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento