Lui dagli occhi di ghiaccio di Alberta Sirani

L’amore è rimasto una delle poche variabili della vita, con regole e tempi incontrollabili e fortunatamente incomprensibili.

Tra i due protagonisti, Deborah e David, sembra esserci sin dal primo incontro una magia speciale destinata a travolgerli. Nonostante questo è difficile pensare che possa nascere un viaggio da vivere insieme: lui è molto più grande ed è il nuovo professore di filosofia. Difficile è anche provare a dimenticare e andare oltre. lui occhi di ghiaccio

Quando un’intensa storia d’amore tra i due sembra prendere il volo, Deborah scopre che i momenti di profonda passione e sintonia si spengono sempre con una improvvisa e inaspettata freddezza. David ha uno strano fascino: tronca in modo brusco quelle situazioni in cui entrambi hanno sentito di appartenersi, e, nonostante questo aspetto crei spesso sfiducia in un futuro insieme, nei momenti importanti torna sempre e lo fa per esserci.

A complicare le cose ci sono altre realtà con cui Deb deve fare i conti. Abby, l’amica più cara, invece che un porto sicuro si rivela essere un vortice di invidia. E la madre di Deb, da poco rimasta vedova, non ha il coraggio di condividere con lei il desiderio di rifarsi una vita.

La protagonista di “Lui dagli occhi di ghiaccio” è una ragazza che agisce d’impulso, vive con una profonda intensità l’amore e gli affetti più cari, ma rischia di cadere in velenosi equivoci ed incomprensioni che la fanno soltanto sentire più solaimages (1)

Per fortuna Deb, quando si sente confusa, apre il suo quaderno e si mette a scrivere, cercando di dare un nome a ciò che sente e di riportare luce nel buio interiore.

Alberta Sirani ci dona una storia intensa e vera, in cui è necessario rendersi conto che dietro la complessità delle relazioni non si nasconde altro che la paura di amare.

L’interessante profondità di analisi dei sentimenti non contrasta mai con la regolarità del ritmo della narrazione. Nella costruzione dei personaggi, David, appare, probabilmente per precisa scelta dell’autrice, un po’ imperscrutabile anche per il lettore.

Peccato che in alcuni passaggi i dialoghi perdano di incisività e per l’ambientazione fuori dallo Stivale, poco caratterizzata e forse un po’ forzata.

Nel testo purtroppo compaiono ancora diversi errori di battitura, da ricondurre probabilmente ad una precedente pubblicazione in spazi sul web, il romanzo è infatti disponibile anche sulla piattaforma Wattpad.

Lui dagli occhi di ghiaccio di Alberta Siraniultima modifica: 2016-08-04T18:02:17+00:00da lesenedelase
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Lui dagli occhi di ghiaccio di Alberta Sirani

Lascia un commento