Una giornata d’autunno a Bergamo: scienza, colori e libri letti ad alta voce

mura di Bergamo - cuore di rampicanti

Non c’è niente che mi possa consolare dalla nostalgia dell’estate. Pian piano semplicemente passa da sé. Ma devo ammettere che, con Fiato ai Libri e Bergamo Scienza, Bergamo ce la mette proprio tutta per farmi ripartire al meglio.  E se anche questo non basta, prima o poi l’autunno tira fuori dal cassetto un immenso telo blu per il cielo e … Continua a leggere

Viaggio a Spalato: si inizia con l’imprevisto

Spalato 2

Lo spunto per tener fede all’eredità della Cornovaglia me l’hanno offerto le ferie estive, e quel prendere e andare, il 21 agosto, è già realtà. Destinazione Spalato e le isole della Dalmazia. Ed eccomi al mio secondo viaggio programmato e vissuto da sola. L’inizio non è dei migliori, il primo giorno si rivela piuttosto insidioso. Al mio arrivo mi ritrovo … Continua a leggere

Quanto sento parlare uno scrittore correrei a casa e mi metterei a scrivere

scrivere

Con l’autunno inizio a sentire aria di letargo e voglia di racconta-storie. Grazie Presente Prossimo da ottobre a marzo tutte le settimane posso incontrare uno scrittore che parla del suo mestiere di scrivere.  Presente Prossimo non è una serie di incontri di presentazione di libri. Il centro non è l’opera ma lo scrittore, la sua scrittura, lo stile, i temi, i personaggi, … Continua a leggere

Il festival letterario Fiato ai libri e la forza persuasiva di uno scrittore letto ad alta voce

fiato ai libri

La prima tappa è stata la biblioteca e il rientro è diventato interessante quando ho visto il programma dell’edizione 2016 di Fiato ai Libri. Lettura ad alta voce dei brani di un libro accompagnata e intervallata dal suono di qualche strumento musicale, questo è Fiato ai Libri, un festival letterario, a quanto pare in Italia unico nel suo genere, promosso … Continua a leggere

Romanzi classici da riscoprire

leggere aria aperta

Leggere è quel momento quotidiano in cui mi assento volentieri dal mondo per fare un breve viaggio trasportata da una voce narrante. La carta stampata è sempre stata per me affascinante, in passato ho comprato diversi libri attratta da un titolo, una copertina o un’inspiegabile dettaglio, ma fino a pochi anni fa, mi sono limitata a leggere le prime pagine e poi a … Continua a leggere