La mia playlist della primavera 2019

L’entusiasmo per il viaggio in Bretagna ha fatto slittare di qualche post l’aggiornamento del sottofondo musicale, e prima che finisca questo maggio dal clima autunnale, è bene fare il punto della situazione e buttar giù la playlist della primaverafiori Bretagna La Sere

Inizierei dal made in Italy, perché tra Sanremo e qualche anticipo di atmosfere estive, di questi tempi la produzione musicale a chilometro zero è la più generosa grazie a: Loredana Berté con Cosa ti aspetti da meMåneskin con L’altra dimensionePensare Male di The Kolors feat. Elodie, Maradona y Pelé dei The GiornalistiPer le strade una canzone di Eros Ramazzotti ft. Luis Fonsi e doppietta di J. Ax con Ostia Lido e Acqua su Marte, feat. insieme a Tormento.

Nella musica soft ci sono Rihanna ft. Mikky Ekko con StayLewis Capaldi con Someone you lovedMondo Marcio feat. Mina con Angeli & Demoni e Walk me home di P!nk.

E per finire come sempre l’immancabile rush adrenalinico, che questa volta tocca a 365 di Zedd & Katy Perry, il sensual ritorno di Madonna & Maluma con Medellin e le due hits che restano appiccicate all’esperienza on the road della Bretagna, non c’è stato giorno in cui l’autoradio me ne ha lasciata sprovvista: Sam Smith & Normani con Dancing With A Stranger e la fantastica Speechless di Robin Schulz feat. Erika Sirola.

 © Riproduzione riservata – Immagini de La Sere
La mia playlist della primavera 2019ultima modifica: 2019-05-28T22:14:22+02:00da lesenedelase
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento