Le 7 cose che sono contenta di aver fatto nel 2017

Meet & greet Depeche Mode 25 giugno 2017 Roma

E’ già passato tutto il 2017 e non voglio che se ne vada senza che mi prenda qualche appunto, devo trovare almeno sette cose che lo hanno reso un anno importante.  Sembra strano ma per ricordarmi cosa è stato per me questo anno devo mettermi alla ricerca, rovistare nella galleria dello smartphone, nel profilo di Twitter e nel blog. E proprio per … Continua a leggere

Un giro a Saint Germain en Laye prima di lasciare Parigi

Saint Germain en Laye - parco del castello

Non potevo andarmene da Parigi senza aver fatto un giretto per Saint Germain En Laye. Lascio il mio trolley pronto per l’imbarco da Daniela, all’ingresso di casa, ed eccoci pronte per il nostro tour. Si esce sempre a mattina inoltrata, le colazioni di questi giorni sono ormai una buona ed irrinunciabile tradizione, peccato che sia già l’ultimo giorno.  Saint Germain en Laye … Continua a leggere

Due giorni a Parigi: dall’Opera alla Torre Eiffel

2cv a Montmartre Paris

Il secondo giorno a Parigi inizia nel migliore dei modi: io e Daniela non usciamo di casa finché non ci siamo godute fino in fondo una energica colazione senza tempo. Abbiamo un po’ di cose da raccontarci, è parecchio che non ci vediamo, e, tra una cosa e l’altra, Parigi non ci vedrà prima della tarda mattinata.  Si parte bardate … Continua a leggere

Due giorni a Parigi: da Notre Dame alla casa di Victor Hugo

Parigi - place des Vosges

A forza di sentirmi dire “Hai un’amica che vive a Parigi e non vai a trovarla?”, mi sono finalmente decisa a prendere un paio di giorni di ferie, prenotare il volo e accettare l’invito di Daniela, una cara amica che vive lì da qualche anno.   Questo breve diario comincia all’aeroporto di Milano Linate, qui ho iniziato il mio primo diario … Continua a leggere

Chi è la vera Notre Dame De Paris di Victor Hugo?

Notre Dame facciata

Notre Dame de Paris di Victor Hugo era nella mia lista classici-da-leggere con cui ogni tanto mi sento in debito. L’occasione di rispolverare lista e romanzo me l’ha data un breve viaggio a Parigi di circa dieci giorni fa.  Alla mia partenza ero già a buon punto della storia e dall’aereo di ritorno sono scesa tenendo stretto quel mattoncino di cinquecento pagine più della … Continua a leggere

La mia playlist dell’autunno 2017

playlist autunno

Oggi mi sono alzata con una canzone nella testa: Down di Marian Hill. Un pezzo top di quest’estate scoperto un po’ tardi e quindi grande assente nella mia playlist estiva.   Il suo particolare sound lounge mi ricorda le mie cenette casalinghe a Spalato, dove a fare da radio era la tv sintonizzata su MTV. Tutto questo – la canzone, l’estate, Spalato, la … Continua a leggere

Il diario di viaggio è prima di tutto una lettera a me stessa

diario di viaggio

Partire è un po’ morire per me significa che quando mi metto in viaggio, sto per iniziare un’avventura da cui tornerò, si spera, un po’ diversa da come sono partita. Già perché il viaggio è una delle poche occasioni, e in un certo senso anche una bella scusa, per stare alla larga per qualche giorno dai soliti luoghi, persone e … Continua a leggere

Viaggio a Spalato: il mio saluto alla città e le risposte di Rebecca West

Spalato porto

Spalato 26 agosto 2017. Sesto ed ultimo giorno. Il mio saluto a Spalato e alla Croazia non può che essere seduta sui gradini del Peristilio. Quasi tutte le mie giornate si sono concluse qui ad ascoltare la musica di quel signore che anche stasera è su uno sgabellone con la sua chitarra fuori dal bar LVXOR.   In questo momento sta regalando all’intera piazza la … Continua a leggere

Viaggio a Spalato: la città e i suoi panni stesi

Spalato panni stesi 2

Il quinto giorno di viaggio a Spalato è dedicato alla città. E’ ormai il penultimo e non posso andarmene senza aver respirato l’atmosfera della city alla luce del sole. Mi toccherà però fare un’accurata selezione, perché, a giudicare da ciò che dice la Rouge Guide, Spalato ha una lunga biografia da raccontare e la sua vitalità va ben oltre le etichette di … Continua a leggere

Viaggio a Spalato: Stari Grad e la vasca dei pesci di Petar Hektorović

Vasca pesci Hektorovic - Stari Grad

Il quarto giorno di viaggio a Spalato, nel pomeriggio, da Hvar città mi sposto a Stari Grad con il bus, sono alla ricerca della seconda meta letteraria di oggi: la vasca dei pesci del poeta Petar Hektorović.  Hvar è l’unica isola di cui avevo letto qualcosa prima di partire. Scrivendo “Hvar” nella barra di ricerca di Google tra le foto che … Continua a leggere