Filastrocca del Natale 2020

È il Natale del duemila e venti
un anno di tanti troppi spaventi
coprifuoco e zona rossa per tutti
come a Pasqua si sta al riparo dal virus e dai suoi frangiflutti
niente settimane bianche e niente feste fino a tarda notte
se no il Covid19 chissà che botte!

È un Natale di preoccupazioni
di nuovo tutto chiuso e incertezza per le nazioni
È un Natale di attesa
ancor di più nell’epoca che tiene fermi come una presa
È un Natale che fa sentire il distacco
per il coronavirus l’amore sembra uno smacco!
Penso a chi è in ospedale, chi è lontano e a chi non c’è più
ma la speranza fa ancora guardare Lassù

chiedo al Natale, al Presepio, a Gesù Bambino
che si faccia sentire più vicino
Il mondo ha bisogno di luce, aria, pace e tregua
stiamo a casa ma vogliamo sentire la paura che si dilegua!

Per il Natale che si avvicina
ho inventato una filastrocca in rima

L’ho scritta sul mio blog delle sere nere
e ora tanti auguri di Buon Natale da La Sere!

 Natale 2020

© Riproduzione riservata – Immagini de La Sere

Filastrocca del Natale 2020ultima modifica: 2020-12-24T00:22:46+01:00da lesenedelase
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento