María di Nadia Fusini

finestra sull'isola di Brehat

María di Nadia Fusini è un romanzo a sfondo noir che racchiude una storia di resilienza e riscatto. Nella narrazione ci sono la confessione di un delitto e la metamorfosi di una donna che vuole liberarsi da un amore malato. Una donna come María sembrava fatta apposta per diventare una vittima. Al mondo qualcuno paga per i peccati altrui, e questo capitò a María. … Continua a leggere

L’arte dell’attesa di Andrea Köhler

barche porto di Tolone

L’arte dell’attesa di Andrea Köhler è un piccolo saggio filosofico-letterario che raccoglie riflessioni e narrazioni sul tempo dell’attesa.  L’attesa si inserisce nella nostra esistenza come una fase di passaggio e di transizione. È uno spazio definito o indefinito in cui, pur essendo proiettati verso quel che deve accadere, si è fermi. Chi aspetta si trova in una bizzarra posizione: legato alla tortura del tempo, … Continua a leggere

Vite scritte di Javier Marías

pila di libri a les kiosques Toulon

Vite scritte di Javier Marías è un’antologia di racconti costruiti per riportare in vita ognuno uno scrittore vissuto tra il Settecento e il Novecento. In poche pagine James Joyce, Henry James, Emily Brönte e tutti gli altri possono essere di nuovo protagonisti della propria esistenza attraverso spigoli caratteriali, sventure, manie o risvolti inquietanti non sempre noti ai lettori. Ciascun autore rivive … Continua a leggere

Sunset Limited di Cormac McCarthy

sunset in Zadar - tramonto a Zara

Sunset Limited di Cormac McCarthy è un testo per il teatro, un dialogo che mette a confronto due uomini dopo che uno é stato impedimento del tentato suicidio dell’altro. So che lei pensa che dovrei esserle grato, e mi dispiace che non sia così. Il nero e il bianco sono seduti al tavolo nella cucina di un appartamento del quartiere popolare nero di New … Continua a leggere

Una stanza tutta per gli altri di Alicia Giménez-Bartlett

finestra Cornovaglia

Una stanza tutta per gli altri di Alicia Giménez-Bartlett è un romanzo storico su Nelly Boxall, cuoca e domestica di Leonard e Virginia Woolf tra il 1916 e il 1934. Alicia Giménez-Bartlett attratta dalla contraddizione tra gli ideali di libertà di Virginia Woolf e il difficile rapporto che ebbe con la sua donna di servizio, al punto di mettersi alla ricerca di informazioni … Continua a leggere

La porta di Magda Szabò

filo spinato

La porta di Madga Szabò è un romanzo che racconta dello strano e intenso rapporto che si instaura tra un’anziana domestica di nome Emerenc e la scrittrice da cui accetta di prestare servizio per diversi anni. Emerenc era capace di suscitarmi sia i sentimenti più nobili sia quelli più meschini, il pensiero di amarla, talvolta, mi rendeva così furiosa che … Continua a leggere

Non lasciarmi di Kazuo Ishiguro

distesa di neve

Non lasciarmi di Kazuo Ishiguro è un romanzo di fantascienza sull’amicizia che lega tre cloni umani destinati a diventare donatori di organi. Ora che Kathy può finalmente fermarsi a ripercorrere i ricordi, sente il bisogno di raccontare e dare un senso a ciò che è successo negli anni tra lei, Ruth e Tommy. I ricordi che mi sono più cari, … Continua a leggere

La felicità è una pagina bianca di Elisabeth Egan

books Edimburgo

La felicità è una pagina bianca di Elisabeth Egan è un romanzo in cui la protagonista e narratrice Alice Pearse, mamma quasi quarantenne e critico letterario part time, racconta come cambia la sua vita quando deve rientrare nel mondo del lavoro a tempo pieno.  Da tredici anni Alice è sposata con Nicholas, avvocato dello studio Sutherland & Courtfileld. Insieme vivono a Filament, nel … Continua a leggere

Il mestiere dello scrittore di Murakami Haruki

DSC00516

Il mestiere dello scrittore di Murakami Haruki è un saggio autobiografico sulla vita da scrittore professionista raccontato attraverso idee e convinzioni che negli anni hanno accompagnato e irrobustito la scrittura dell’autore. Ha continuato a scrivere nonostante critiche feroci e severissime recensioni e oggi può dirsi fiero di essere un romanziere.  Ho in me un certo talento per la narrativa, è vero, … Continua a leggere

Mangia prega ama di Elizabeth Gilbert

fiori e farfalle

Mangia prega ama di Elizabeth Gilbert è il racconto autobiografico di dodici mesi di viaggio e ricerca spirituale, un sogno che la scrittrice e giornalista newyorkese realizza in un momento di profonda solitudine. Elizabeth si mette in viaggio sperando di lasciarsi alle spalle un matrimonio fallito e ciò che non ha funzionato nella successiva storia d’amore con David. Di David si innamora quando il … Continua a leggere