Auguri a me!

auguri a me

Oggi mi tocca, il 16 giugno è il mio turno per aggiungere una candelina sulla torta. Penso: chissà perché da piccoli nessuno ci dice che dopo la maggiore età, eventualmente arrotondata di qualche anno da compleanni goliardici, un gesto così banale si accompagna al chiedersi “compiere gli anni – che ora chiami “il giorno in cui invecchio” – é ancora un’occasione … Continua a leggere

Ci sono e non ci sono

ci sono e non ci sono

Nel bel mezzo di questo 2022, a pochi giorni dal mio rimettermi in viaggio e a poche ore dal primo vero esame di questa nuova e folle impresa universitaria posso dire che ci sono e non ci sono.  Non ci sono perché ho fatto male i conti e pur avendo dedicato alla studio dosi di tempo e concentrazione ho una preparazione troppo vacillante … Continua a leggere

Saluti dalla mia quarantena 2022 … punto zero!

qurantena 2022 punto zero

Sono sicura che in qualche manuale di Sun Tzu è scritto che abbassare la guardia anche solo per pochi minuti equivale ad azzerare qualsiasi baluardo di difesa, indipendentemente dal tempo e dall’accuratezza con cui ci si è messi d’impegno per costruirlo. Più o meno è andata così qualche giorno fa tra me e il Coronavirus. Dopo un inverno senza cene a … Continua a leggere

Fuggire, restare e viaggiare da soli

fuggire restare viaggiare soli

Qualche giorno fa mi sono assentata dal lavoro per dare un esame all’università. Una giornata non certo riposante, eppure tra l’ansia e la concentrazione c’era anche un po’ di euforia. Mi è piaciuta l’idea di essere altrove impegnata in qualcosa di completamente estraneo a quel che è il mio fare di tutti i giorni per lavoro. Questo mix di sensazioni mi ha ricordato l’essere in viaggio da … Continua a leggere

Storia di un piccolo auto-sabotaggio anti stress

stress autosabotaggi

Mi capitano soprattutto d’inverno quei periodi da mille cose da fare a velocità doppia e anche se so di essere sotto pressione proseguo convinta che un po’ di marcia veloce accorci anche le distanze da un’oasi di tregua. Niente di più improbabile, di fatto continuo a raccogliere surplus di impegni e accumulo stanchezza. Finché, come due giorni fa, la bolla di … Continua a leggere

Un’altra parola chiave del viaggiare da soli è: qui

qui (2)

Tornando alle mie riflessioni sul viaggiare da soli, un’altra parola chiave è: qui. Viaggiare è un continuo muoversi e fermarsi e ci si ferma se si trova un posto dove stare, e questo posto si chiama qui.  In questi giorni sto cercando di assolvere i debiti formativi previsti dalla recente iscrizione all’università e la spontaneità con cui prendo posto in un’aula con studenti che hanno vent’anni abbondanti in … Continua a leggere

É un buon inizio?

chi ben comincia

Il primo post dell’anno è spiazzante come l’inizio di un anno nuovo. Gli inizi mi mettono in difficoltà. Sarà diffidenza, prudenza o pigrizia, ma nella mia indole c’è sempre stato il lasciare che a iniziare siano gli altri. Lo scatto di entusiasmo di solito me lo riservo per un secondo tempo. Gli inizi mi spaventano perché sono così carichi di aspettative … Continua a leggere

Buoni propositi in attesa del Natale

buoni propositi Natale 2021 (2)

È già Natale, che fatica! Inizia un tempo in cui bisogna accelerare ulteriormente il passo, del resto è così ogni volta che si avvicinano giorni di festa. Se penso al Natale immagino più cose da fare e tanta fretta. Sento già dire Presto, se no poi arriva Natale! Presto, se no poi si va dopo le Feste… E alla fine al giorno di Natale si arriva sempre di … Continua a leggere

Riprendere a studiare è il mio sliding doors

fascino riprendere studio

Poco più di un anno fa il ritorno alla normalità mi aveva quasi delusa. Quest’anno con il rientro dalle ferie estive, per contrastare alcune faticose novità lavorative, ho messo davanti a me un nuovo obiettivo piuttosto impegnativo: mi sono iscritta di nuovo all’università.  Dai vari lockdown tutti abbiamo riscoperto qualcosa, io inizialmente ho apprezzato l’avere il lavoro e tante cose a portata di … Continua a leggere

La creatività è una questione di ritmo

creatività ritmo

Negli ultimi giorni mi sono chiesta se esiste una legge, un comandamento o un articolo della costituzione che protegge la creatività personale. Da quasi un mese sto attraversando una burrasca lavorativa necessaria ma impegnativa e fino a qualche giorno fa mi sono sentita spinta lontano dal fare qualcosa di creativo.  E’ stato un periodo per certi versi proficuo, ho fatto un sacco di … Continua a leggere