Viaggio a Nizza: dalla Promenade Des Anglais alla ruota panoramica

chaise bleue Nizza

Due cose mi ben predispongono alla giornata di oggi a Nizza: la prima è che là fuori ho un’intera città da scoprire, la seconda è il buffet della colazione deI Villa Otero Hotel.  E chissà perché guardando al piccolo banchetto a base di yogurt, macedonia, pancake, doppio mini croissant, caffè e succo al pompelmo – ciò che stamattina ho attinto da tale abbondanza … Continua a leggere

In treno da Bergamo a Nizza

mare Liguria dal treno

In ossequioso rispetto di una tradizione inaugurata esattamente un anno fa, anche il 2019 inizia con un viaggio. Alle 11 sono già a Milano a bordo di Thello, il treno che in meno di cinque ore mi porterà a Nizza, meta del mio settimo viaggio da sola, il primo in quest’anno nuovo di zecca. Ieri è stata la giornata del rassetto … Continua a leggere

Fuga di Sant’Ambrogio sul Bernina Express

Bernina express 4

Oggi per Sant’Ambrogio invece di lasciare al sonno mattutino il suo corso naturale, ho puntato la solita sveglia e barattato la meta di quasi tutti i giorni (Milano) con Tirano. Da lì parte uno dei viaggi in treno più spettacolari d’Europa: il Bernina Express un treno svizzero di un rosso lucido che sale oltre i 2000 metri e arriva fino a St. Moritz. E se pensavo che l’ultimo … Continua a leggere

Ora vi spiego come e perché ho iniziato a viaggiare da sola

Cornovaglia - Panzance

Tutto ciò che mi sono messa a fare da sola è iniziato per condizione e per scelta, una via di mezzo tra un obbligo liberatorio e una scelta costretta. Nei viaggi, l’obbligo è arrivato dalle questioni fisiologiche della vita di una single ultratrentenne, che sola si ritrova a fare tante cose; la scelta è arrivata da un luogo: la Cornovaglia. Un luogo completamente slegato dai … Continua a leggere

E anche da Bad Gastein prima o poi si torna a casa

Gastein Lodge Bad Gastein

E anche sulla mia fuga d’autunno cala il sipario, è già tempo di salutare Bad Gastein e rimettersi in viaggio verso casa. Del resto una fuga per essere tale non deve durare più di tre giorni, andata e ritorno compresi.  Prima di tutto devo lasciare la stanza con angolo cottura alla Gastein Lodge, vecchia locanda che una sapiente ristrutturazione ha reso accogliente e … Continua a leggere

Di nuovo in viaggio fino a Bad Gastein

Valle Anterselva

Gira, rigira e alla fine sono di nuovo in partenza per Bad Gastein. Dei luoghi di quest’anno è in assoluto lì che la mia mente ha voluto farmi ritornare più di frequente, anche se fino ad oggi è stato possibile solo col pensiero.  Sarà che il viaggio di aprile in un certo senso è rimasto incompiuto, sarà il fascino di quell’acqua, sarà che … Continua a leggere

Viaggio a Dubrovnik: il piccolo eden dell’isola di Lokrum

Lokrum - scogli

La meta di oggi è l’isola di Lokrum. Finora l’ho guardata con diffidenza, mi sono tenuta un po’ a distanza perché è ultra-stra-super consigliata da guide, banchetti escursioni e agenzie turistiche locali.  Lokrum è a pochi minuti di traghetto da Dubrovnik, la sua sagoma, se si guarda il mare a sud est della Old Town, riempie gran parte dello sfondo. Ciò che l’isola … Continua a leggere

Viaggio a Dubrovnik: spiagge all’ombra delle mura

Dubrovnik - spiaggia Buža 1

Oggi la giornata inizia in spiaggia e, può sembrar strano, ma di nuovo si tratta di una questione di libri: nel pomeriggio è aperta la biblioteca della Old Town ed è una tappa che non posso perdere.  La spiaggia che ho in mente in realtà me la devo guadagnare, o meglio la devo trovare. Esco di casa presto decisa a riprendere una ricerca … Continua a leggere

Viaggio a Dubrovnik: a Cavtat per una questione di libri e non solo

Cavtat

Oggi ho deciso di tradire Dubrovnik, già di prima mattina so che ho bisogno di una giornata meno calda, meno affollata e senza gradini. Alle nove sono pronta per uscir di casa e prendere, al volo, un bus per Cavtat, che comunque è la Vecchia Ragusa, e quindi sempre di Dubrovnik si tratta! Tra le mille bellezze che ci sono … Continua a leggere

Viaggio a Dubrovnik: la Old Town vista dalle mura e la spiaggia di Sveti Jacov

Dubrovnik - skyline old town

Oggi la sveglia è suonata presto, non vedo l’ora di mettermi a frugare nella Old Town guardandola dalle mura. Ma prima di tutto una colazione nella formula che preferisco: a casa e in pigiama. Ho preparato il mio piccolo banchetto a base di caffè, yogurt, succo, frutta e torta della signora Maria da gustare all’ombra del pergolato degli Apartment Aurelia.   Mentre sono seduta … Continua a leggere