Viaggio in Costa Azzurra: Menton

Menton 1

E finalmente sono di nuovo in viaggio, destinazione Costa Azzurra prima tappa Menton. Menton si potrebbe riassumere come una lunga spiaggia libera che guarda un mare di colore letteralmente azzurro e una città vecchia, fatta di case dei colori del sole tutte strette intorno ad una collina.  Viste dall’alto sono un puzzle di tetti arancioni sovrastato da un enorme campanile, che sembra il faro cui hanno affidato la veglia di … Continua a leggere

Varenna, Bellagio e Menaggio un sabato alla scoperta del lago di Lecco e Como

Menaggio

Sabato sono andata alla scoperta di un po’ di lago di Lecco e Como. Lecco dista meno di un’ora da Bergamo ma le origini trentine mi hanno sempre portata verso il Garda. A orientarmi verso il lato ovest della Lombardia credo sia l’essere tornata a fare la pendolare tra Bergamo e Milano per lavoro, finalmente mi è venuta voglia di curiosare in altri laghi e … Continua a leggere

Fuggire, restare e viaggiare da soli

fuggire restare viaggiare soli

Qualche giorno fa mi sono assentata dal lavoro per dare un esame all’università. Una giornata non certo riposante, eppure tra l’ansia e la concentrazione c’era anche un po’ di euforia. Mi è piaciuta l’idea di essere altrove impegnata in qualcosa di completamente estraneo a quel che è il mio fare di tutti i giorni per lavoro. Questo mix di sensazioni mi ha ricordato l’essere in viaggio da … Continua a leggere

Il paradosso del viaggiare da soli sei tu

tu paradosso viaggiare soli

Il paradosso del viaggiare da soli è che non puoi partire se non ci sei anche tu. Non è un gioco di parole né una ridicola ovvietà. Si dice viaggiare da soli e il pensiero di chi legge va subito a cosa può spingere verso una scelta così radicale, oppure la si vede come una sfida per meglio conoscere se stessi … Continua a leggere

Un’altra parola chiave del viaggiare da soli è: qui

qui (2)

Tornando alle mie riflessioni sul viaggiare da soli, un’altra parola chiave è: qui. Viaggiare è un continuo muoversi e fermarsi e ci si ferma se si trova un posto dove stare, e questo posto si chiama qui.  In questi giorni sto cercando di assolvere i debiti formativi previsti dalla recente iscrizione all’università e la spontaneità con cui prendo posto in un’aula con studenti che hanno vent’anni abbondanti in … Continua a leggere

Weekend d’autunno tra St. Moritz e il trenino del Bernina

treno Bernina St.Moritz

In questo ottobre 2021 St.Moritz è il mio riprendere fiato dopo un rientro impegnativo dall’estate e prima dell’arrivo dell’inverno. Cerco aria aperta, luce e natura. Scelgo la montagna, un po’ perché già penso alle camminate nella neve sul Monte Pora e poi so che la presenza solida delle montagne mi dà pace ed energia.  Torno a viaggiare con i mezzi pubblici. Perché la libertà … Continua a leggere

Terza parola chiave del viaggiare da soli: luoghi

viaggiare soli _ luoghi

Continuando le mie riflessioni sul viaggiare da soli, se mai assumessero davvero la forma di un libro, dopo decidere e concedersi, la parola chiave del terzo capitolo sarebbe: luoghi. Il viaggio per me è principalmente un modo per sperimentarmi in un luogo diverso da quelli in cui sono abituata a muovermi.  Quel che cerco e che mi arricchisce di più in un’esperienza di … Continua a leggere

Cervinia e il gusto del ritorno in luoghi già visti

Cervinia e il gusto del ritorno nei luoghi

Mentre ero a Cervinia riflettevo su come in questa estate 2021 tra Braies, Levanto, le Cinque Terre e Cervinia il tema dei miei viaggi sembra essersi fissato sul ritorno a luoghi già visti. Non è una novità che i miei ritmi siano sfasati rispetto alle tendenze emergenti, così in un’estate che sembrava concedere vedute più ampie di quella precedente io ho fatto scelte … Continua a leggere

Cartolina da Cervinia

Cervinia_foto credit La Sere

Quest’anno ho deciso di scrivere un post mentre sono in viaggio e visto che ora sono a Breuil Cervinia ecco la mia cartolina da Cervinia. Dunque, vediamo, di solito in una cartolina si scrive …  Innanzitutto qualcosa di bello sul luogo. Di Cervinia mi piace il suo essere al di sopra del mondo, qui si è già in alta montagna, ben … Continua a leggere

Secondo step per viaggiare da soli: concedersi

viaggiare soli _ concedersi

Tornando all’ipotesi di mettermi a scrivere un libro sul viaggiare da soli, il titolo del secondo capitolo sarebbe: concedersi. Il motivo per cui viaggio da sola è essenzialmente per concedermi delle esperienze. Se viaggiare è trascorrere del tempo in luoghi, situazioni e ritmi diversi da quelli di tutti i giorni, viaggiare da sola per me è spremere al massimo questa … Continua a leggere