Da Varenna a Bellano sul sentiero del viandante

viandante 1

Settembre significa per me bilanciare il rientro dalle ferie con il bisogno di avere ancora qualche boccata d’aria, inventando il più possibile occasioni per camminare in un paesaggio rilassante. Perfetto qualche giorno fa è stato scoprire il Sentiero del Viandante, un percorso a piedi che collega tutti i paesi della sponda lecchese del lago di Lecco e Como da Abbadia Lariana a Colico.   In treno … Continua a leggere

Viaggio in Svizzera: Zermatt

Zermatt 1

Ultima tappa del viaggio in Svizzera è Zermatt che ho scelto per il Cervino, anzi per me Zermatt, come Cervinia, è il Cervino e il Cervino è la ragione principale di questo viaggio.   Visto la prima volta ad Antey St. André in Valtournenche a luglio 2020, da allora il Cervino non me lo tolgo dalla testa. Dopo due vacanze estive a Cervinia eccomi a … Continua a leggere

Viaggio in Svizzera: Berna

Bern 1

Seconda tappa del mio viaggio in Svizzera é la capitale. Berna mi sorprende, in poche ore riesce a far svanire la perplessità che ho visto nelle persone a cui ho parlato di questo viaggio dicendo “vado a Berna“.   Lascio Thun in una giornata di sole. Vago un po’ per la città prima di partire, nonostante la zavorra del trolley. Mi dispiace … Continua a leggere

Viaggio in Svizzera: Thun e dintorni

Thun

Dieci giorni in giro per la Svizzera in treno iniziano da Thun. Meta scelta un po’ per caso come alternativa a Interlaken, questa città mi piace subito per tre motivi. Primo, la forma slanciata del castello che sta sopra la città con le sue torri cilindriche. Secondo, l’acqua del fiume Aare che attraversa la old town spaccandosi in due canali color smeraldo, tant’é che come … Continua a leggere

Cartolina dalla Svizzera

screenshot Svizzera

In diretta da Berna nel bel mezzo di un viaggio di dieci giorni in giro per la Svizzera in treno come terzo post del mese ho pensato ad una cartolina. Non svelerò troppo di questo viaggio perché lo racconterò prossimamente. Da qualche parte ho letto che i viaggi si raccontano quando si torna a casa.  Sono seduta alla consolle di quella che … Continua a leggere

Viaggiare da soli per costruire

Viaggiare_soli_costruire

Maria Perosino nel libro “Io viaggio da sola” scrive che viaggiare è un modo per costruire. Quest’idea di viaggiare per costruire è per me conferma di un paradosso molto interessante, soprattutto del viaggiare da soli.  Viaggiare sembrerebbe la cosa più lontana da una base su cui costruire. A prima vista il viaggio non è che una parentesi di tempo in … Continua a leggere

Viaggio in Costa Azzurra: Antibes

Antibes

La mia settimana in Costa Azzurra termina con quattro giorni ad Antibes, sono i giorni che mi godo di più, ormai sono in pieno clima vacanza e da Antibes non mi muovo fino al giorno in cui riparto.  Senza nulla togliere all’hotel Lemon di Menton – il suo silenzio e le ricche colazioni bio in giardino sono state una bellissima coccola … Continua a leggere

Viaggio in Costa Azzurra: Monte Carlo

Monte Carlo

Nella settimana in Costa Azzurra, tra Menton e Antibes ci ho fatto stare anche un giretto a Monte Carlo. Con poco più di due euro e dieci minuti di treno da Menton si varca il confine del Principato di Monaco e si entra in un piccolo mondo a sé.  Arrivare a Monte Carlo scendendo da un treno, fa sentire l’euforia … Continua a leggere

Viaggio in Costa Azzurra: Menton

Menton 1

E finalmente sono di nuovo in viaggio, destinazione Costa Azzurra prima tappa Menton. Menton si potrebbe riassumere come una lunga spiaggia libera che guarda un mare di colore letteralmente azzurro e una città vecchia, fatta di case dei colori del sole tutte strette intorno ad una collina.  Viste dall’alto sono un puzzle di tetti arancioni sovrastato da un enorme campanile, che sembra il faro cui hanno affidato la veglia di … Continua a leggere

Auguri a me!

auguri a me

Oggi mi tocca, il 16 giugno è il mio turno per aggiungere una candelina sulla torta. Penso: chissà perché da piccoli nessuno ci dice che dopo la maggiore età, eventualmente arrotondata di qualche anno da compleanni goliardici, un gesto così banale si accompagna al chiedersi “compiere gli anni – che ora chiami “il giorno in cui invecchio” – é ancora un’occasione … Continua a leggere