María di Nadia Fusini

finestra sull'isola di Brehat

María di Nadia Fusini è un romanzo a sfondo noir che racchiude una storia di resilienza e riscatto. Nella narrazione ci sono la confessione di un delitto e la metamorfosi di una donna che vuole liberarsi da un amore malato. Una donna come María sembrava fatta apposta per diventare una vittima. Al mondo qualcuno paga per i peccati altrui, e questo capitò a María. … Continua a leggere

La mia playlist dell’inverno 2020

elicottero Monte Pora

La prima playlist targata 2020 si apre con Blinding lights hit sfornata da poco che non lascia dubbi, bastano i primi secondi per tornare a innamorarsi del sound di The Weeknd.  Altra chicca di questo periodo è Stop this flame di Celeste che a dirla tutta, quando ha iniziato a girare in radio, rischiavo di confondere con Adele. Nel made in Italy ci sono Francesca Michielin & Charlie Charles con Cheyenne, Emma con Stupida allegria, Ultimo con Tutto … Continua a leggere

L’arte dell’attesa di Andrea Köhler

barche porto di Tolone

L’arte dell’attesa di Andrea Köhler è un piccolo saggio filosofico-letterario che raccoglie riflessioni e narrazioni sul tempo dell’attesa.  L’attesa si inserisce nella nostra esistenza come una fase di passaggio e di transizione. È uno spazio definito o indefinito in cui, pur essendo proiettati verso quel che deve accadere, si è fermi. Chi aspetta si trova in una bizzarra posizione: legato alla tortura del tempo, … Continua a leggere

Vite scritte di Javier Marías

pila di libri a les kiosques Toulon

Vite scritte di Javier Marías è un’antologia di racconti costruiti per riportare in vita ognuno uno scrittore vissuto tra il Settecento e il Novecento. In poche pagine James Joyce, Henry James, Emily Brönte e tutti gli altri possono essere di nuovo protagonisti della propria esistenza attraverso spigoli caratteriali, sventure, manie o risvolti inquietanti non sempre noti ai lettori. Ciascun autore rivive … Continua a leggere

Viaggio a Tolone: la rada del Porto e il Monte Faron

Fort St Luis Tolone

Inseguendo la mia passione per l’acqua e il fascino di guardare le cose all’alto, a Tolone ho scoperto due idee per mettere a fuoco la città nel suo complesso: il giro della rada del porto e la salita al Monte Faron. Quando sono in un posto di mare cerco sempre un’occasione per salpare dalla terraferma. Qui non è poi così difficile, da Quai … Continua a leggere

Viaggio a Tolone: una città che si scopre solo attraverso i suoi chiaroscuri

partita a carte Tolone scultura

Attraversata nel buio di un tardo pomeriggio di inizio gennaio Tolone dà l’idea di essere arrivati tardi. A quest’ora la città ha già dato il meglio di sé e aspetta solo di abbassare le serrande sulle poche vetrine che illuminano vie deserte. Il 2020 inizia facendo la valigia per una località di cui so poco o nulla. Volevo ripetere più o meno la Nizza dello scorso … Continua a leggere

7 conquiste per ricordarmi il 2019

Monte Alto Monte Pora

L’ultimo post dell’anno è lo dedico a salutare il 2019 con sette piccoli traguardi che me lo faranno ricordare come un tempo di crescita. La prima conquista in assoluto sono il tempo e le energie che ho trovato per scrivere qui. Dopo aver rincorso luoghi e libri, riguardo i quarantotto post di quest’anno, quattro al mese, più o meno uno a settimana. Scrivere e pubblicare con … Continua a leggere

Sunset Limited di Cormac McCarthy

sunset in Zadar - tramonto a Zara

Sunset Limited di Cormac McCarthy è un testo per il teatro, un dialogo che mette a confronto due uomini dopo che uno é stato impedimento del tentato suicidio dell’altro. So che lei pensa che dovrei esserle grato, e mi dispiace che non sia così. Il nero e il bianco sono seduti al tavolo nella cucina di un appartamento del quartiere popolare nero di New … Continua a leggere

Una stanza tutta per gli altri di Alicia Giménez-Bartlett

finestra Cornovaglia

Una stanza tutta per gli altri di Alicia Giménez-Bartlett è un romanzo storico su Nelly Boxall, cuoca e domestica di Leonard e Virginia Woolf tra il 1916 e il 1934. Alicia Giménez-Bartlett attratta dalla contraddizione tra gli ideali di libertà di Virginia Woolf e il difficile rapporto che ebbe con la sua donna di servizio, al punto di mettersi alla ricerca di informazioni … Continua a leggere

La porta di Magda Szabò

filo spinato

La porta di Madga Szabò è un romanzo che racconta dello strano e intenso rapporto che si instaura tra un’anziana domestica di nome Emerenc e la scrittrice da cui accetta di prestare servizio per diversi anni. Emerenc era capace di suscitarmi sia i sentimenti più nobili sia quelli più meschini, il pensiero di amarla, talvolta, mi rendeva così furiosa che … Continua a leggere