Lago, campagna e incontri ravvicinati con la natura

nido cigno a Portese

Una cosa che non ho raccontato del mio mese di smart working al lago è che a Manerba del Garda lago e campagna mi hanno dato la possibilità di rivivere incontri ravvicinati con la natura a cui non ero abituata da tempo.  Prima di giugno 2020 conoscevo poco Manerba e la zona dei Valténesi, ci ero stata più di dieci … Continua a leggere

Il mio mese di smart working al lago di Garda

Manerba loc. San Sivino

Cara Serena, cara me stessa dell’epoca prima del #iorestoacasa stasera ti scrivo dal lago di Garda, dal primo giugno ho trasferito il mio smart working a Manerba del Garda. In questa strana epoca in cui l’ordine di tempi e luoghi è stato stravolto dal Coronavirus, dopo un lungo periodo a casa, è arrivato il momento di decentrarmi dai miei luoghi, occasione preziosa per realizzare il sogno di vivere … Continua a leggere

Fase3 e prove generali di normalità

panchina lago di Garda

Ti scrivo finalmente dalla fase3, cara Serena, cara me stessa dell’epoca prima del #iorestoacasa. Fase3 significa un altro grande passo di libertà. Non viviamo ancora nel lusso di un mondo senza Covid-19, ma possiamo fare le prove generali e ogni cosa in più che ci è concessa può avvicinarci alla normalità.  Da qualche giorno ci si può muovere liberamente in tutta … Continua a leggere

E ora riparto dai miei luoghi

mura Bergamo

C’è chi la chiama ancora fase2, chi fase2 bis, chi ripartenza. Si procede per gradi ma adesso ci è concessa più libertà e io riparto dai miei luoghi: un abbraccio a Bergamo, la mia città, e una camminata sul Monte Pora. Il 18 maggio le serrande dei negozi si sono rialzate, all’appello mancano piscine, palestre, cinema e teatri ma anche loro, dicono, ora possono fare il conto … Continua a leggere

Aggiornamenti dalla terra di mezzo della Fase2

noi amiamo bergamo - bandiera

Cara Serena, ci sono aggiornamenti e torno a scrivere a te, a quella che eri prima dell’epoca del #iorestoacasa. La nostra guerra con il Coronavirus non è ancora finita, siamo nella terra di mezzo della fase2: lui sta perdendo un po’ di forza e a noi abbiamo qualche opzione in più per uscire di casa.   Siamo tra due realtà: il rischio contagio fuori e l’essere … Continua a leggere

#iorestoacasa ma a farmi compagnia ci sono tante immagini di repertorio

immagini di repertorio

Torno a scrivere a te, Serena, a quella che eri prima dell’epoca del #iorestoacasa, perché la guerra al virus Covid-19 non si è fermata, lui è ancora in giro e noi continuiamo a restare a casa. Questo strano tempo si allunga, fuori qualcosa è cambiato, ma non è ancora possibile tornare a riprendere la vita di prima. E così una misura d’emergenza … Continua a leggere

Lettera a me stessa nell’epoca del #iorestoacasa

home (2)-min

Oggi scrivo a te Serena, a quella che eri prima dell’epoca del #iorestoacasa, prima che il Governo di questo Paese, e piano piano anche gli altri, decidessero che tutti dobbiamo restare a casa perché fuori si combatte una guerra terribile con un virus che non dà scampo né tregua. È il coronavirus, un nemico che usa noi come arma, il nostro corpo … Continua a leggere

Viaggio a Tolone: la rada del Porto e il Monte Faron

Fort St Luis Tolone

Inseguendo la mia passione per l’acqua e il fascino di guardare le cose all’alto, a Tolone ho scoperto due idee per mettere a fuoco la città nel suo complesso: il giro della rada del porto e la salita al Monte Faron. Quando sono in un posto di mare cerco sempre un’occasione per salpare dalla terraferma. Qui non è poi così difficile, da Quai … Continua a leggere

Viaggio a Tolone: una città che si scopre solo attraverso i suoi chiaroscuri

partita a carte Tolone scultura

Attraversata nel buio di un tardo pomeriggio di inizio gennaio Tolone dà l’idea di essere arrivati tardi. A quest’ora la città ha già dato il meglio di sé e aspetta solo di abbassare le serrande sulle poche vetrine che illuminano vie deserte. Il 2020 inizia facendo la valigia per una località di cui so poco o nulla. Volevo ripetere più o meno la Nizza dello scorso … Continua a leggere

7 conquiste per ricordarmi il 2019

Monte Alto Monte Pora

L’ultimo post dell’anno è lo dedico a salutare il 2019 con sette piccoli traguardi che me lo faranno ricordare come un tempo di crescita. La prima conquista in assoluto sono il tempo e le energie che ho trovato per scrivere qui. Dopo aver rincorso luoghi e libri, riguardo i quarantotto post di quest’anno, quattro al mese, più o meno uno a settimana. Scrivere e pubblicare con … Continua a leggere