Io e te di Niccolò Ammaniti

io e te

Io e te di Niccolò Ammaniti è un romanzo che racconta l’incontro tra due fratellastri. Lorenzo sa di Olivia solo ciò che sente dai commenti dei genitori finché un giorno si ritrova faccia a faccia con lei in cantina, rifugio che entrambi hanno scelto per estraniarsi dal mondo. E improvvisamente ho visto la cantina. Buia. Accogliente. E dimenticata. A quattrodici … Continua a leggere

La ragazza francese di Lexie Elliott

la ragazza francese

La ragazza francese di Lexie Elliott è un romanzo giallo che ricostruisce la verità sull’omicidio di Severine, diciannovenne scomparsa vicino alla fattoria dove un gruppo di amici ha trascorso una breve vacanza.  Si era presentata come “la madamoiselle della casa accanto” senza neppure un accenno di sorriso. L’estate dopo la fine dell’università sei amici, Theo, Seb, Caro, Tom, Lara e Kate … Continua a leggere

Montagne della mente di Robert Macfarlane

montagne della mente

Montagne della mente di Robert Macfarlane è un saggio che racconta il fascino che la montagna esercita sull’uomo e di come esso derivi da una visione che abbiamo del mondo verticale più che dalla bellezza in sé del paesaggio. Per secoli furono considerate ostacoli inutili, “imponenti protuberanze”. Oggi sono annoverate tra le meraviglie della natura e c’è gente disposta a morire per amor … Continua a leggere

Cordiali saluti di Andrea Bajani

cordiali saluti

Cordiali saluti di Andrea Bajani è un romanzo che ha come protagonista e narratore un impiegato che deve scrivere lettere di licenziamento ai colleghi per conto del direttore del personale.  Scrivo ancora, gli ho detto, e intanto la gente continua ad andare via dall’azienda. In azienda “devono svuotare delle sedie”, in ufficio si lavora tenendo stretto qualche scatolone pronto per l’eventuale invito a … Continua a leggere

Il bello di viaggiare da soli di Francesca Di Pietro

bello viaggiare soli

Il bello di viaggiare da soli di Francesca Di Pietro è un saggio sul travel coaching e una guida all’esperienza del viaggio intrapreso in solitaria.  Viaggiare vuol dire scrivere costantemente, e riscrivere quello che pensavi di sapere e invece non sai. Unendo la professione di life coach e la passione per i viaggi da sola l’autrice racconta il viaggio come strumento che oltre a vacanza … Continua a leggere

Buona vita a tutti di J.K. Rowling

buona vita a tutti

Buona vita a tutti di J.K. Rowling è il discorso tenuto ad Harvard nel 2008 in occasione della cerimonia di consegna dei diplomi.  La vita non è una lista da spuntare di conquiste e risultati. A dei giovani adulti che celebrano un traguardo accademico importante e stanno per intraprendere la vita vera, l’autrice parla di immaginazione e fallimento. Sperimentare il … Continua a leggere

L’addio a Saint-Kilda di Éric Bulliard

addio sait kilda

L’addio a Saint-Kilda di Éric Bulliard è un romanzo storico che racconta l’esodo degli ultimi abitanti di un piccolo arcipelago al largo della Scozia.  Vite che dipanavano qui la loro fragilità, lentamente, al ritmo delle stagioni e di un ciclo che dovevano immaginare infinito, pare di sentirle ancora, qui, tutto intorno. Saint-Kilda è un gruppo di isole disperso nell’Atlantico. Cinquanta miglia ad ovest delle … Continua a leggere

Organsa di Mariangela Mianiti

organsa

Organsa di Mariangela Mianiti è un romanzo che racconta di una madre prosciugata dall’avidità dei genitori, fagocitata nelle sue energie ed aspirazioni da troppo lavoro e umiliazioni.  Mia madre accanto a sua madre è un umano che sa di essere vicino al suo carnefice e sta all’erta. Luisa è una madre anaffettiva che per i figli ha sempre cucito abiti impeccabili e avuto … Continua a leggere

Il vecchio lottatore di Antonio Franchini

lottatore

Il vecchio lottatore di Antonio Franchini è un’antologia di racconti che hanno come tema della lotta, l’uomo che nello scontro con l’altro affronta anche se stesso e la propria esistenza.  Fino al giorno dell’incontro la sua vita avrà un senso, un obiettivo preciso. Competere e lottare per sovrastare qualcuno o qualcosa è un aspetto che coinvolge sin dall’infanzia e accompagna per tutta la vita. … Continua a leggere

Splendi come vita di Maria Grazia Calandrone

splendi

Splendi come vita di Maria Grazia Calandrone è un romanzo autobiografico in cui una figlia racconta il doloroso sgretolarsi del rapporto con la madre adottiva.  La vita ci ignora, ignora soprattutto i pregiudizi e l’ovvio. Maria Grazia viene abbandonata nel parco di Villa Borghese a Roma all’età di otto mesi. È figlia di una relazione nascosta e la madre poco dopo si suicida buttandosi … Continua a leggere