Viaggio in Costa Azzurra: Menton

E finalmente sono di nuovo in viaggio, destinazione Costa Azzurra prima tappa Menton.

Menton si potrebbe riassumere come una lunga spiaggia libera che guarda un mare di colore letteralmente azzurro e una città vecchia, fatta di case dei colori del sole tutte strette intorno ad una collina. Menton 1

Viste dall’alto sono un puzzle di tetti arancioni sovrastato da un enorme campanile, che sembra il faro cui hanno affidato la veglia di questo primo tratto di Costa Azzurra che si trova subito dopo il confine italo-francese.

Sono partita da Milano in treno per guardarmi il paesaggio dal finestrino e perché lo scacco energetico in cui ci tiene il conflitto Russo-Ucraino mi ispira uno stato di protesta energetica. E poi il treno è sempre il treno, è viaggio puro senza il pensiero di stare alla guida.

Menton 2É ancora primavera ma il clima è già perfetto per la vita da spiaggia, quindi, subito, arrivata a destinazione: costume, borsa mare ed in pochi minuti torno ad essere a mio agio in shorts e infradito. L’Italia dista pochi chilometri ma essere in un altro Paese immersa nei suoni di un’altra lingua e in una diversa organizzazione delle cose mi fa sentire veramente in viaggio, un senso di libertà che non provavo da un po’.

Tre giorni a Menton se ne vanno al ritmo di lunghe camminate per le vie della città, di nuotate e sole del tardo pomeriggio e di serate che attendono l’imbrunire su una panchina del lungomare. Sono di nuovo in movimento, in un posto nuovo e sono al mare, non ho da chiedere di più.

Menton, Francia, 10-13 giugno 2022

© Riproduzione riservata – photo credit La Sere

Viaggio in Costa Azzurra: Mentonultima modifica: 2022-06-23T19:54:01+02:00da lesenedelase
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento