Storia aperta di Davide Orecchio

storia aperta

Storia aperta di Davide Orecchio è un romanzo storico che ha come protagonista Pietro Migliorisi, giornalista e scrittore militante del Novecento prima fascista e poi comunista. Con questo personaggio l’autore racconta il padre, Alfredo Orecchio, e attraverso un denso intreccio di citazioni e fonti tra cui le parole dei suoi stessi scritti, ricostruisce la storia di una generazione. Perché la … Continua a leggere

La vita adulta di Andrea Inglese

la vita adulta

La vita adulta di Andrea Inglese è un romanzo che racconta l’incontro tra una performer e di un critico d’arte in un momento di crisi di transizione per entrambi del proprio percorso artistico. Insomma, tu non cerchi ma trovi, io invece mi agito mulino le braccia, e sono sempre al punto di prima. Tommaso Zappa è un critico d’arte contemporanea quasi cinquantenne. Ora che … Continua a leggere

L’invulnerabile altrove di Maurizio Torchio

invulnerabile altrove

L’invulnerabile altrove di Maurizio Torchio è un romanzo che racconta due voci che convivono nella testa di una donna: la voce dei suoi pensieri e quella di un’altra donna vissuta più di cento anni prima.  Una voce accompagna le mie giornate e le distrae, le dirotta, le incanta. Senza una colpa, un merito. Protagonista senza nome è una donna ingegnere a … Continua a leggere

Atlante delle case maledette di Francesco Bianconi

atlante case maledette

Atlante delle case maledette di Francesco Bianconi è un romanzo in cui il protagonista si racconta attraverso le quattordici case e i quattro disimpegni in cui ha vissuto.  Ognuna delle forme architettoniche che ho scelto, sia esso Disimpegno o Casa vera e propria, è a suo modo una casa infestata. Dimitri è uno scrittore di quarantotto anni costretto in casa dall’ennesimo lockdown imposto dal … Continua a leggere

Quel luogo a me proibito di Elisa Ruotolo

luogo a me proibito

Quel luogo a me proibito di Elisa Ruotolo è un romanzo in cui una donna racconta la storia del suo sentirsi esclusa dall’amore.  Ragionavo su ogni millimetro della mia emotività e la tenevo a freno, temendo di perdere quell’innocenza che avevo scelto prima ancora di capire se mi riguardasse. Una donna senza nome di un paese della provincia di Napoli cresce nella conferma della … Continua a leggere