Viaggio a Spalato: la città e i suoi panni stesi

Spalato panni stesi 2

Il quinto giorno di viaggio a Spalato è dedicato alla città. E’ ormai il penultimo e non posso andarmene senza aver respirato l’atmosfera della city alla luce del sole. Mi toccherà però fare un’accurata selezione, perché, a giudicare da ciò che dice la Rouge Guide, Spalato ha una lunga biografia da raccontare e la sua vitalità va ben oltre le etichette di … Continua a leggere

Viaggio a Spalato: Stari Grad e la vasca dei pesci di Petar Hektorović

Vasca pesci Hektorovic - Stari Grad

Il quarto giorno di viaggio a Spalato, nel pomeriggio, da Hvar città mi sposto a Stari Grad con il bus, sono alla ricerca della seconda meta letteraria di oggi: la vasca dei pesci del poeta Petar Hektorović.  Hvar è l’unica isola di cui avevo letto qualcosa prima di partire. Scrivendo “Hvar” nella barra di ricerca di Google tra le foto che … Continua a leggere

Una giornata d’autunno a Bergamo: scienza, colori e libri letti ad alta voce

mura di Bergamo - cuore di rampicanti

Non c’è niente che mi possa consolare dalla nostalgia dell’estate. Pian piano semplicemente passa da sé. Ma devo ammettere che, con Fiato ai Libri e Bergamo Scienza, Bergamo ce la mette proprio tutta per farmi ripartire al meglio.  E se anche questo non basta, prima o poi l’autunno tira fuori dal cassetto un immenso telo blu per il cielo e … Continua a leggere

Viaggio a Spalato: Hvar città e la casa del poeta Hanibal Lucić

hvar città - porto

Il quarto giorno di viaggio a Spalato è dedicato all’isola di Hvar. Il programma iniziale prevede la visita al castello del poeta Petar Hektorovic a Star Grad e un po’ di vita da spiaggia. Per ottimizzare gli spostamenti salpo di prima mattina per la caotica Hvar città. E quella che doveva essere una località solo di passaggio si rivela una tappa fondamentale … Continua a leggere

Viaggio a Spalato: solo mare cristallino e silenzio a Rogac sull’isola di Solta

Rogac - isola di Solta

Il terzo giorno a Spalato inizia con il desiderio di conoscere un’altra isola della Dalmazia. La sveglia suona alle otto, devo mettermi a studiare l’orario dei traghetti di Jadrolinjia, l’operatore che si occupa di gran parte della navigazione in Croazia. Nel labirinto delle rotte la più lineare via d’uscita è l’imbarco di mezzogiorno per Rogac, isola di Solta, un posto di mare essenziale e silenzioso.  Ieri … Continua a leggere

Viaggio a Spalato: in fuga a Supetar sull’isola di Brac

Supetar - S Pietro in Brazza - Brac 1

Il secondo giorno a Spalato il risveglio è poco propositivo. Non ho ancora fatto pace con l’appartamento. L’unica soluzione è dare all’ambiente un aspetto accogliente e prendere il primo traghetto che mi porti in fuga verso un’isola, nella speranza di ritrovare un po’ di pace. E quindi pronti via, oggi si va a Brac. Tralasciando la vicenda del prezzo, l’appartamento de La … Continua a leggere

Viaggio a Spalato: si inizia con l’imprevisto

Spalato 2

Lo spunto per tener fede all’eredità della Cornovaglia me l’hanno offerto le ferie estive, e quel prendere e andare, il 21 agosto, è già realtà. Destinazione Spalato e le isole della Dalmazia. Ed eccomi al mio secondo viaggio programmato e vissuto da sola. L’inizio non è dei migliori, il primo giorno si rivela piuttosto insidioso. Al mio arrivo mi ritrovo … Continua a leggere

In viaggio verso la Cornovaglia: per stasera ci si ferma a Plymouth

Plymouth_Barbican_2

Quest’anno la mia partenza per la Cornovaglia coincide con l’inizio del mese di giugno. Il primo giorno di viaggio è dedicato prevalentemente a raggiungere prima Londra e poi Plymouth, dove pernotterò per due notti. Plymouth è una cittadina con un’antica tradizione marittima e un importante scalo ferroviario del Devon. E’ a tre ore di treno da Londra e ha una posizione strategica per iniziare … Continua a leggere

Il sogno di tornare in Cornovaglia l’ho realizzato scrivendo

sogno cornovaglia 1-min

Sabato 10 giugno sono rientrata dal mio viaggio da sogno in Cornovaglia e ancora ho negli occhi la bellezza di quel che ho visto e nel cuore un’inquieta pace difficile da descrivere. Ho realizzato quel che sembrava solo un sogno grazie alla scrittura. Ad inizio 2016, stregata dal film Questione di tempo, avevo un sogno: visitare la Cornovaglia. A giugno 2016 ci … Continua a leggere

Virginia, tacco 12 e PummaRhò

tacco 12

Oggi con questo vento sembrano tutti matti. Anche Virginia ha il suo bel ciuffo, sembra Einstein, ma non erano sicuramente queste le intenzioni del suo parrucchiere stamattina. Virginia è single, ha trentacinque anni e vive da sola da quasi un anno. A settembre il suo quarto punto nella lista-dei-buoni-propositi-da-rientro era: imparare a cucinare. Il primo ed incontrastato è: trovare l’anima gemella, il … Continua a leggere