Viaggio a Dubrovnik: a Cavtat per una questione di libri e non solo

Cavtat

Oggi ho deciso di tradire Dubrovnik, già di prima mattina so che ho bisogno di una giornata meno calda, meno affollata e senza gradini. Alle nove sono pronta per uscir di casa e prendere, al volo, un bus per Cavtat, che comunque è la Vecchia Ragusa, e quindi sempre di Dubrovnik si tratta! Tra le mille bellezze che ci sono … Continua a leggere

Viaggio a Dubrovnik: la funicolare e due tappe in memoria di una città ferita dalla guerra

Dubrovnik - Fort Imperial

Di nuovo la mia giornata a Dubrovnik inizia col desiderio di ammirare dall’alto la Old Town (e non solo). A pochi passi dall’appartamento dove alloggio c’è la stazione della funicolare (Žičara) che porta dritta in cima al monte SRD, la vetta di circa quattrocento metri che vigila su tutto il litorale della Ragusa croata, isole comprese.  Il tragitto dura circa dieci minuti, … Continua a leggere

Viaggio a Dubrovnik: la Old Town vista dalle mura e la spiaggia di Sveti Jacov

Dubrovnik - skyline old town

Oggi la sveglia è suonata presto, non vedo l’ora di mettermi a frugare nella Old Town guardandola dalle mura. Ma prima di tutto una colazione nella formula che preferisco: a casa e in pigiama. Ho preparato il mio piccolo banchetto a base di caffè, yogurt, succo, frutta e torta della signora Maria da gustare all’ombra del pergolato degli Apartment Aurelia.   Mentre sono seduta … Continua a leggere

Viaggio a Dubrovnik: il primo tuffo in città

Dubrovnk - spiaggia Banje

E’ il mio quinto viaggio in solitaria e di nuovo sulla mappa il dito punta la Croazia: si va a Dubrovnik. Obiettivi di oggi sono prendere possesso dell’appartamento e entro sera riuscire a fare un tuffo per riabbracciare il mare.  La mia partenza inizia con due compagni di viaggio un po’ antipatici: un problema da risolvere con l’alloggio e il volo. … Continua a leggere

La cantante di Claudio Calzana

auto anni 30

La cantante di Claudio Calzana è un romanzo storico sulla prima edizione del Circuito Città di Bergamo, gara automobilistica svoltasi negli anni Trenta lungo le mura del capoluogo bergamasco.  E’ il 3 febbraio 1935 e il duca di Bergamo, in piena epoca fascista, ha radunato il pubblico delle grandi occasioni, politicame orobico assortito e rappresentanti delle associazioni più in vista … Continua a leggere

La mia playlist dell’estate 2018

Camara de Lobos street art

La playlist regina dell’anno è quella dell’estate, perché l’estate più di ogni altra stagione si ricorda per le sue canzoni.  A fare da apripista é Lenny Kravitz che dopo qualche anno di assenza torna con Low. Era dai tempi di The Chamber, ovvero dal 2014, che il bel rocker newyorkese non sfornava qualcosa, ottimo che sia tornato per regalarci una hit … Continua a leggere

Resto qui di Marco Balzano

capanno Austria

Resto qui di Marco Balzano è un romanzo storico ambientato a Curon tra gli anni Venti e Quaranta del Novecento, periodo in cui si costruisce la diga del lago di Resia e il paese originario viene evacuato e sommerso.  Fino a quel momento, specie in queste valli di confine, la vita era scandita dai ritmi delle stagioni. Sembrava che quassù la storia … Continua a leggere

L’isola di Madera e il fascino dell’inafferrabile

Ponta do Sol chiesa

Stamattina di fronte a Funchal l’oceano si è presentato nero come la pece e per la prima volta sullo sfondo sono comparse le isole Desertas con le loro sagome alte e squadrate, ennesima conferma che Madera è un’isola inafferrabile.  L’idea di venire a Madera è nata a Porto a gennaio. Ciondolando in aeroporto in attesa del volo, sono finita in … Continua a leggere

Viaggio a Madera: un giornata (grigia) sull’isola di Porto Santo

Porto Santo - molo

Se i Portoghesi del continente sognano Madera, chi sta a Madera sogna Porto Santo. E così stamattina ci siamo alzate molto presto e alle 8 in punto siamo pronte a salpare per l’isola dalle spiagge dorate a nord di Madera.   Per raggiungere l’imbarco dobbiamo percorrere tutto l’uncino della banchina del porto di Funchal, il porto principale di Madera. E’ gigantesco e forse … Continua a leggere

Viaggio a Madera: a Santana a caccia di casas de colmo passando per il bosco

casa do colmo Santana

Oggi ci aspetta un altro must di Madeira: le casas de colmo di Santana, casette a punta colorate col tetto di paglia che la Lonely Pocket mette in elenco tra i “da non perdere”.   La benedetta-app come da previsioni stanotte ha fatto l’upgrade e stamattina Santana non ci frega come ieri, alle 10,30 siamo già sul bus pronte ad affrontare un … Continua a leggere